La biostimolazione e la biorivitalizzazione sono trattamenti medico-estetici mirati a rigenerare e rinvigorire la pelle. Entrambi si basano sull’iniezione di sostanze nella derma, ma hanno obiettivi e meccanismi d’azione leggermente diversi. Nel nostro centro medico a Milano offriamo con la massima professionalità questo servizio fondamentale ai nostri pazienti.

Prenota ora la tua Visita o Richiedi Maggiori Informazioni

Scegli di sentirti e apparire al meglio. Scopri tutti i benefici della medicina estetica. Prenota ora una visita presso il mio studio a Milano.

Prenota una Visita o Richiedi Maggiori Informazioni

Scegli di sentirti e apparire al meglio. Scopri tutti i benefici della medicina estetica. Prenota ora una visita presso il mio studio a Milano.

Cos'è la Biostimolazione e Biorivitalizzazione?

La biostimolazione è un processo attraverso il quale vengono iniettate nel derma sostanze, come l’acido ialuronico o il plasma ricco di piastrine, al fine di stimolare la produzione naturale di collagene ed elastina da parte della pelle. Il risultato è una pelle visibilmente più tonica, elastica e giovane.

La biorivitalizzazione, invece, si focalizza sul ripristino dell’idratazione e della vitalità della pelle. Mediante l’iniezione di complessi vitaminici, aminoacidi e antiossidanti, questo trattamento mira a nutrire profondamente la pelle, combattendo i segni dell’invecchiamento e restituendo un aspetto radioso e fresco al viso.

Entrambi i trattamenti, se effettuati da mani esperte, offrono un approccio minimamente invasivo per combattere i segni del tempo, garantendo risultati naturali e duraturi.

Come Funzionano questi Trattamenti?

Entrambi i trattamenti, biostimolazione e biorivitalizzazione, operano attraverso l’iniezione di sostanze specifiche nel derma, ma differiscono nei loro meccanismi d’azione e nei risultati finali.

La biostimolazione agisce principalmente stimolando la produzione naturale di collagene ed elastina della pelle. Le sostanze iniettate, come l’acido ialuronico o il plasma ricco di piastrine, inviano segnali alle cellule della pelle affinché aumentino la produzione di queste proteine fondamentali. Il collagene ed elastina sono essenziali per mantenere la pelle tonica, elastica e giovanile. Con l’età, la produzione naturale di queste proteine diminuisce, e la biostimolazione aiuta a ristabilire questo equilibrio, riducendo la flaccidità e i segni dell’invecchiamento.

La biorivitalizzazione, d’altro canto, punta a rivitalizzare la pelle a un livello cellulare. Attraverso l’iniezione di una miscela di vitamine, aminoacidi, minerali e antiossidanti, la pelle riceve un vero e proprio “cocktail nutritivo”. Queste sostanze aiutano a combattere lo stress ossidativo, a migliorare l’aspetto della pelle, a ridurre la disidratazione e a illuminare il colorito. Il risultato è una pelle luminosa, idratata e nutrita in profondità.

In entrambi i casi, la chiave del successo del trattamento sta nella precisione delle iniezioni e nella qualità delle sostanze utilizzate.

Benefici della Biostimolazione e Biorivitalizzazione

La biostimolazione e la biorivitalizzazione offrono una serie di benefici chiave per chi desidera mantenere o recuperare una pelle dall’aspetto giovane e radioso.

Con la biostimolazione, i principali benefici sono:

  • Rigenerazione della pelle: attraverso la stimolazione della produzione di collagene ed elastina, la pelle diventa più tonica, riacquistando elasticità e resistenza.
  • Riduzione delle rughe: la stimolazione del collagene può contribuire a ridurre l’apparenza delle rughe e delle linee sottili, donando al viso un aspetto più levigato.
  • Miglioramento della texture cutanea: la pelle appare più compatta, con pori ridotti e un aspetto generale più liscio e omogeneo.

Per quanto riguarda la biorivitalizzazione, i vantaggi includono:

  • Illuminazione del colorito: l’apporto di vitamine e antiossidanti dona alla pelle un aspetto più luminoso e fresco.
  • Idratazione profonda: la miscela nutritiva iniettata aiuta a idratare la pelle dall’interno, combattendo la secchezza e migliorando la sua elasticità.
  • Rivitalizzazione generale: la pelle, grazie ai nutrienti essenziali, appare più vitale, sana e giovane, con un effetto ringiovanente visibile.

La combinazione di questi trattamenti rappresenta una soluzione efficace e minimamente invasiva per contrastare i segni del tempo, offrendo risultati visibili e duraturi.

Per chi è consigliata la Biostimolazione e la Biorivitalizzazione?

La biostimolazione e la biorivitalizzazione sono trattamenti estetici adatti a un’ampia gamma di persone, grazie alla loro capacità di rispondere a diverse esigenze della pelle.

  • Invecchiamento cutaneo: Chiunque noti i primi segni dell’invecchiamento, come la perdita di elasticità, la comparsa di rughe sottili o un generale rilassamento cutaneo, può beneficiare della biostimolazione. Questo trattamento mira a rivitalizzare la pelle dall’interno, stimolando la produzione di collagene ed elastina.
  • Pelle opaca e stanca: Coloro che lamentano una pelle disidratata, spenta o affaticata, magari a causa di stress, esposizione solare eccessiva o semplici fattori genetici, possono trovare grande beneficio nella biorivitalizzazione. Questa procedura restituisce alla pelle il suo naturale splendore e vitalità, grazie all’iniezione di un mix nutritivo.
  • Prevenzione: Non solo per chi già presenta segni dell’età, ma anche per chi desidera prevenire o ritardare la loro comparsa. In particolare, persone nella trentina o quarantina possono considerare questi trattamenti come un investimento preventivo nella salute e bellezza della loro pelle.
  • Dopo trattamenti estetici o chirurgici: In alcuni casi, la biostimolazione e la biorivitalizzazione possono essere consigliate come trattamenti complementari, per migliorare e prolungare i risultati di altre procedure estetiche.

È fondamentale sottolineare che, sebbene questi trattamenti siano generalmente sicuri e ben tollerati, una consulenza con un esperto è essenziale per determinare l’adeguatezza del trattamento in base alle esigenze individuali e alla tipologia di pelle.

Per chi è consigliata la Biostimolazione e la Biorivitalizzazione?

La biostimolazione e la biorivitalizzazione sono trattamenti estetici adatti a un’ampia gamma di persone, grazie alla loro capacità di rispondere a diverse esigenze della pelle.

  • Invecchiamento cutaneo: Chiunque noti i primi segni dell’invecchiamento, come la perdita di elasticità, la comparsa di rughe sottili o un generale rilassamento cutaneo, può beneficiare della biostimolazione. Questo trattamento mira a rivitalizzare la pelle dall’interno, stimolando la produzione di collagene ed elastina.
  • Pelle opaca e stanca: Coloro che lamentano una pelle disidratata, spenta o affaticata, magari a causa di stress, esposizione solare eccessiva o semplici fattori genetici, possono trovare grande beneficio nella biorivitalizzazione. Questa procedura restituisce alla pelle il suo naturale splendore e vitalità, grazie all’iniezione di un mix nutritivo.
  • Prevenzione: Non solo per chi già presenta segni dell’età, ma anche per chi desidera prevenire o ritardare la loro comparsa. In particolare, persone nella trentina o quarantina possono considerare questi trattamenti come un investimento preventivo nella salute e bellezza della loro pelle.
  • Dopo trattamenti estetici o chirurgici: In alcuni casi, la biostimolazione e la biorivitalizzazione possono essere consigliate come trattamenti complementari, per migliorare e prolungare i risultati di altre procedure estetiche.

È fondamentale sottolineare che, sebbene questi trattamenti siano generalmente sicuri e ben tollerati, una consulenza con un esperto è essenziale per determinare l’adeguatezza del trattamento in base alle esigenze individuali e alla tipologia di pelle.

Alcune Risposte Utili

Come deve essere eseguito?

Si esegue un ciclo di trattamento ogni 15 giorni per 3-4  settimane (a seconda del tipo di pelle), con un richiamo a cadenza mensile e poi trimestrale.

Quando può essere eseguito?

Il trattamento può essere eseguito durante tutto l’anno. E’ importante proteggere la pelle dal sole con fotoprotezione dopo il trattamento.

Come sarà la pelle dopo il trattamento?

La pelle potrà essere arrossata per qualche ora; sono possibili (ma rari) piccoli ematomi in sede di iniezione.

Controindicazioni

Allergie ai prodotti iniettati, gravidanza, allattamento, terapie specifiche (da valutare con il medico)

Prenota ora la tua Visita o Richiedi Maggiori Informazioni

Scegli di sentirti e apparire al meglio. Scopri tutti i benefici della medicina estetica. Prenota ora una visita presso il mio studio a Milano.

Prenota una Visita o Richiedi Maggiori Informazioni

Scegli di sentirti e apparire al meglio. Scopri tutti i benefici della medicina estetica. Prenota ora una visita presso il mio studio a Milano.